Su via Tiberina, via Flaminia, fermate Cotral, parchi comunali arrivano le panchine del futuro. L’iniziativa è del Comune di Castelnuovo di Porto. Ne saranno installate 10. Si tratta di panchine intelligenti – spiega una dettagliata nota  del  Comune – a ricarica solare e dotate di presa Usb, dal design moderno, possono essere utilizzate anche come stazioni di ricarica per i dispositivi elettronici perché sono dotate di porte USB, caricatori wireless e connessione WiFi alla rete Internet.
“Questi nuovi arredi urbani interattivi – spiega l’Assessore all’Ambiente Emanuele Baldelli – sono il frutto di un finanziamento di 70.000 euro che il Comune di Castelnuovo di Porto ha ottenuto come contributo dal DL Crescita del Governo (d.l. 30 aprile 2019) per la realizzazione di progetti relativi a investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile. Transazione ambientale e innovazione tecnologica sono le parole d’ordine da cui ripartire per vivere l’ambiente urbano in maniera sostenibile e intelligente, al passo con i nostri tempi”.
Le 10 panchine smart sono già state installate 
Le 10 panchine ‘smart’ sono state  già installate, saranno cablate nei prossimi giorni e messe in funzione a partire dalla prossima settimana. Sono state collocate presso: le fermate Cotral, lungo la via Tiberina e la via Flaminia, il campo sportivo di via Montefiore, il parco pubblico ‘Giovanni Falcone’, il parco di Vigna Grande, il parco di via Bellavista, il giardino de Le Terrazze e la casetta dell’acqua a Piazza del Popolo. Le 10 strutture saranno illuminate a led e costantemente monitorate per mantenerle sempre funzionanti. Il futuro green e aperto alle nuove tecnologie.