I Carabinieri della Stazione di Fiano Romano hanno arrestato un 41enne romano, incensurato, domiciliato a Roma nel quartiere San Basilio, per coltivazione illecita di sostanza stupefacente.

I Carabinieri, a seguito di attività info-investigativa, hanno eseguito una perquisizione in un’abitazione rurale a Civitella San Paolo, rinvenendo in un terreno adiacente ben 31 piante di canapa indica, alte tra i 50 e i 210 cm, molte in stato di infiorescenza.

Le piante sono state estirpate e sequestrate ed alcuni campioni verranno inviati ai laboratori chimici per gli opportuni esami qualitativi, mentre il “coltivatore” è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.