Sono ben 33 i nuovi casi positivi registrati oggi a Roma, dieci in provincia e sette nel resto del Lazio per un totale di 50 in tutta la regione (ieri erano 32) mente i decessi sono sei.

Dei nuovi casi nella Capitale 18 sono “riferibili a un focolaio di quattro nuclei familiari dovuto alla partecipazione ad un funerale”.

“Oggi registriamo un dato di 50 casi positivi nelle ultime 24h e di questi 18 sono legati ad un cluster di quattro nuclei famigliari posti in isolamento nella Asl Roma 1 e causato dalla partecipazione ad un funerale. Dobbiamo porre molta attenzione nei comportamenti individuali soprattutto con parenti ed amici e agire sempre pensando di avere di fronte potenziali positivi – il commento dell’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato – . Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 156 unità oltre il triplo dei nuovi casi. Il modello Lazio che stiamo mettendo in campo attraverso l’integrazione dei test sierologici e i tamponi – conclude – ci consente di individuare gli eventuali asintomatici presenti sul territorio. I decessi sono stati 6 nelle ultime 24h, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.914 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati oltre 206 mila”.

Asl Roma 1: 18 nuovi casi positivi riferibili a un cluster di quattro nuclei familiari dovuto alla partecipazione ad un funerale. 27 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Roma 2: 15 nuovi casi positivi. 40 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Roma 3: non si registrano nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Su tutte e tre le Asl romane proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti.

Asl Roma 4: 1 nuovo caso positivo. 107 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Roma 5: 1 nuovo caso positivo. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Roma 6: 8 nuovi casi positivi. 41 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Tranne che per la Roma 6, con partenza 18 maggio, proseguono nelle altre due Aziende Sanitarie (4 e 5)  i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti.

Asl Frosinone: 3 nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Latina: 4 nuovi casi positivi. 0 decessi. 26 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Rieti: non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Asl Viterbo: non si registrano nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 88 anni. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/attualita/coronavirus-roma-notizie-oggi-17-maggio-2020.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email