capena ex lavatoio
L'ex lavatoio di Capena ha ottenuto oltre 80 mila euro e diventerà centro culturale per i giovani.

Dalla Regione Lazio arrivano ai comuni 25 milioni di euro per interventi urgenti utili a risanare strade, piazze e stabili diruti. I comuni interessati sono oltre 100.

Nella nostra area, tra la Tiberina e la Cassia, i centri inseriti in delibera sono sette. Si tratta di Riano, Ponzano Romano, Campagnano di Roma, Formello, Capena, Morlupo e Sacrofano. Il provvedimento, approvato dalla Giunta della Regione Lazio la scorsa settimana, destina a quest’area complessivamente circa un milione di euro. L’atto delinea un grande e diffuso intervento di “recupero” dei paesi con opere pubbliche che ampliano piazze, ristrutturano vecchi stabili, potenziano biblioteche.  

Ecco il dettaglio dei progetti finanziati

Nel caso di Ponzano Romano si sistema la piazza all’ingresso del centro storico, ridisegnando il profilo con opere di “messa in sicurezza recupero e riqualificazione di Piazza della natività di Maria e Centro Storico”. Contributo di 200mila euro.

La piazza della Natività di Maria a Ponzano Romano, che verrà ristrutturata con 200mila euro.

Capena ha avuto 82 mila euro. Sono destinati al recupero e riqualificazione di un pezzo storico della vita del paese, centrale fino alla fine degli ‘60, l’ex lavatoio del centro storico. Al posto delle donne che nelle grandi vasche – ne è previsto il recupero – lavavano e strizzavano le lenzuola, il sito ospiterà performance, opere e mostre di artisti locali e di tutto il mondo. Fungerà da raccordo di innovazione della vita culturale del paese e a specifiche attività per i giovani.  

Riano utilizzerà il fondo ricevuto, 52 mila euro, per “Lavori di riqualificazione della viabilità allo scopo di realizzare una maggiore sicurezza e migliore transitabilità delle strade”.

Campagnano per il “Completamento interventi di ristrutturazione, allestimento biblioteca comunale Carlo Maggiorani e collegamento con Parco Ventura” disporrà di 120 mila euro.

Uno scorcio della Biblioteca comunale di Campagnano di Roma, che ha ottenuto un finanziamento per il completamento.

A Morlupo finanziato intervento per “riqualificazione di Largo Roncacci e adiacenti giardini pubblici”.  150.000 euro

Per Sacrofano è stato deliberato un contributo di 124 mila euro destinato a “Opere complementari a servizio della sala polifunzionale dell’Istituto Comprensivo “Padre Pio”.

Uno scorcio della sala polifunzionale dell’Istituto Comprensivo “Padre Pio di Sacrofano che ha ottenuto 124 mila euro per opere di completamento.

Formello invece avrà 200 mila euro per realizzare un nuova aula consiliare presso la Sala Grande tra le mura dell’antico Palazzo Chigi.