Lavoriamo per le finali a Roma“. Mentre la Nazionale italiana di Roberto Mancini ha staccato il pass per gli ottavi di finale di Euro2020, dove a Wembley affronterà l’Austria, il presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi, intervenuto in conferenza stampa, ipotizza un clamoroso cambio di scenario. La Uefa ha detto di non aver preso in considerazione l’idea di rimuovere Londra come sede unica delle Final Four del primo Europeo itinerante della storia. Il boom di contagi della variante delta di Coronavirus nel Regno Unito, sta portando il Paese britannico ad affrontare una situazione di difficile gestione e che potrebbe precipitare nel giro di pochi giorni. Ecco, quindi, che s’inserisce l’Italia. Anche la Merkel non si è detta contraria a questa eventualità.