Eurospin insedierà il suo polo logistico a Passo Corese in un immobile di 60mila metri quadri all’ingresso dell’area  industriale, che già ospita Amazon, Poste Italiane, Metro e Sda. 

La richiesta di insediare il Gruppo Eurospin a Passo Corese, nella valle del Tevere sabina,  è stata presentata dalla Dea Capital Real Estate Sgr, insieme al Fondo di Investimenti Bentall Green-Oak a e alla società Techbau.

Parte della struttura è destinata ad attività a temperatura controllata. Così si realizza una delle più grandi sedi logistiche e produttive del centro e Sud Italia.

La notizia è stata comunicata  dal Consorzio Industriale del Lazio poche ore dopo la riunione del primo consiglio di amministrazione che si è insediato proprio ieri e che riunisce in una sola struttura la maggior parte dei consorzi industriali operanti nella Regione.

Alla presidenza Francesco De Angelis, già assessore regionale ed ex parlamentare europeo. Eurospin è il più grande discount italiano con 1200 punti vendita fra Italia, Slovenia e Croazia.

Determinante ruolo fondi investimento

Il  risultato ci rende molto soddisfatti del lavoro sin qui svolto. – ha commentato Angelo Giovanni Ientile, già commissario del Consorzio Industriale di Rieti ed ora componente del Cda del nuovo Consorzio Industriale del Lazio – Determinante l’intuizione di puntare su un Fondo di investimenti, che si è dimostrato altamente performante ed ha dato ampie garanzie sia in termini di solidità finanziaria, sia per ciò che riguarda la selezione di primari gruppi economici da insediare nel territorio. Ci auguriamo vivamente che si prosegua in questa direzione – ha aggiunto Ientile – e non faremo mancare il contributo del Consorzio Industriale in termini di efficienza e qualità dei servizi, che saranno erogati a tutte le imprese insediate. Ci aspettiamo di incontrare al più presto i vertici del gruppo per ragionare sulle esigenze e sulle prospettive di sviluppo nell’area».