Alla luce del l’innalzamento dei contagi in città – ieri ben 305, tornando ai livelli di aprile – il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha firmato l’ordinanza che ripristina l’obbligo di mascherine all’aperto a partire da oggi, domenica 28 novembre.

L’ordinanza prevede l’obbligo in numerose strade principali come via Torre Clementina, via degli Orti, via delle Ombrine, via G. Giorgis, via Lago di Traiano Darsena, via Castellammare a Fregene ed altre ancora. E poi nelle aree dei mercati settimanali, nelle aree dedicate ai mercatini natalizi; in prossimità degli ingressi alle sedi comunali; nei parchi pubblici, ad eccezione di coloro che vi si recano per svolgere attività per il benessere fisico; in prossimità degli ingressi e delle uscite delle stazioni ferroviarie del territorio comunale; in tutte le aree all’aperto dei centri e parchi commerciali del territorio comunale; agli ingressi e in prossimità delle scuole di ogni ordine e grado, negli orari di entrata ed uscita, sia per gli studenti che per gli accompagnatori e, più in generale, in tutti i luoghi all’aperto dove si determini una situazione di assembramento.

L’inosservanza della misura di contenimento della pandemia comporterà l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 400 a 3.000 euro.