Quelli del Polverino di Ponzano, la squadra campione d’Italia Senior di Dragonboat  si confermano ai vertici di questo sport.

Lo scorso 5 settembre sono tornati a casa dal Campionato europeo che si è tenuto nelle acque del lago Banyoles in Spagna con 3 medaglie d’argento, 2 di bronzo, una targa d’oro equivalente alla medaglia. Sul podio europeo sei volte. Bottino da grande squadra.

Un oro, tre argenti, due bronzi

I Senior over 60 di Ponzano hanno tenuto testa e spesso messo in riga i più quotati team europei come quelli ucraini, tedeschi, inglesi, ungheresi e cecoslovacchi. Nella squadra nazionale over i “polverini” del Tevere  erano presenti in sei: Marx Pinto, Antonella Saraceni, Francesco Curti,Sandro Ragni,Giampattista Podestà e Cinzia Devincesi. Hanno tutti spinto i remi nelle acque del lago spagnolo misurandosi  sui 200, 500 e 2000 metri. Uno dei bronzi è “rosa”, conquistato dalla squadra femminile.

Il commento del Presidente nazionale della Federazione nazionale Dragon Boat Antonio De Lucia al termine della manifestazione:Campionati europei conclusi, belle giornate intense ed emozionanti, pioggia e sole hanno accompagnato le 14 nazioni presenti, medagliere pieno per Germania e Italia con belle performance a tratti di altre nazioni, lode all’Ucraina che con tutte le difficoltà ha costruito un’ottima squadra. Come al solito ha vinto il terzo tempo con abbracci e strette di mano tra tutti i contendenti. Scambio di maglie nel finale. Viva lo sport, viva la solidarietà tra popoli, viva il Dragon boat”.