Aumentano i nuclei familiari beneficiari di reddito e pensione di cittadinanza: con il mese di agosto superano quota 1,3 milioni (1,304 milioni di famiglie), coinvolgendo nel complesso oltre 3 milioni di persone (3,081 milioni).

Sono i dati aggiornati dell’Inps, che sottolinea come l’incremento sia di oltre il 23% rispetto al dato del mese di gennaio 2020 (1,304 milioni di famiglie contro 1,059 milioni di gennaio) e del 20% per il numero di persone coinvolte (passate da 2,562 milioni di gennaio a 3,081 milioni registrate ad agosto).

Per il solo reddito di cittadinanza, l’incremento dei nuclei beneficiari è stato di oltre il 25%, con un aumento del 21% del numero di persone coinvolte, sempre rispetto al mese di gennaio 2020.