Luis Sepúlveda (Foto tratta da espresso.repubblica.it)

Lo scrittore Luis Sepúlveda è ricoverato da sabato mattina in un ospedale di Oviedo, nelle Asturie, dopo che è risultato positivo al coronavirus COVID-19. A confermare la notizia ai media la moglie, la poetessa Carmen Yanez, messa in isolamento, insieme ad altre persone a loro vicine, anche se non presenta al momento sintomi della malattia.

La malattia si è manifestata dopo il ritorno a Gijón dal Portogallo, dove lo scrittore, autore di celebri e amatissimi romanzi, da Il vecchio che leggeva romanzi d’amore a Le rose di Atacama, a  La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare,  ha soggiornato dal 18 al 23 febbraio per partecipare al festival letterario Correntes d’Escritas.