Secondo alcune indiscrezioni, il delitto si sarebbe consumato stamattina verso le ore 9.

Una ragazza di 19 anni, nei pressi del complesso popolare di Monterotondo scalo, avrebbe preso un coltello e colpito il padre. Durante la colluttazione, la ragazza avrebbe reciso un’arteria. L’uomo, 42 anni, è morto poco dopo aver raggiunto l’ospedale di zona.

Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno spinto la giovane a compiere questo gesto.

I Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno accompagnato la ragazza in caserma. Ancora sono in corso i rilievi da parte delle forze dell’ordine, nel frattempo è stato aperto un fascicolo dalla Procura di Tivoli.