E’ fissata anticipatamente al 1° marzo, rispetto alla data prevista del 29 marzo, la quarta e ultima ‘domenica ecologica’ decisa dal Comune di Roma Capitale per “limitare l’inquinamento atmosferico e sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e su un uso responsabile delle fonti energetiche”.

Per l’occasione, previsto il divieto totale di circolazione per tutti i veicoli a motore, con le consuete deroghe, all’interno della ztl ‘Fascia Verde

Il blocco del traffico sarà in vigore dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 anche per i veicoli forniti di permesso di accesso e circolazione nelle zone a traffico limitato. Ma “considerando la concomitanza con le elezioni suppletive nel primo collegio uninominale della Camera dei Deputati, che coinvolgono i cittadini del Municipio Roma I e una parte dei residenti dei Municipi Roma II, XIII, XIV e XV, sono previste ulteriori deroghe al blocco della circolazione”.

In particolare, potranno circolare gli automezzi dell’Amministrazione Capitolina, i veicoli privati condotti da personale dipendente e da soggetti incaricati dei servizi elettorali, i veicoli condotti da cittadini diretti ai seggi elettorali del primo collegio uninominale, muniti della scheda elettorale.