Il quartiere di Monteverde a Roma è stato colpito negli ultimi giorni da un incremento considerevole del numero di positivi. Tutto è iniziato a causa di un focolaio in pub per la sfida degli Europei tra Italia e Belgio: dopo la partita, erano risultati contagiati 16 ragazzi. Oggi, dopo due settimane (i tempi di incubazione del virus), i casi confermati dalla Asl Roma 3 sono saliti a 73, tra questi anche molti minorenni.