Il Martirio di San Matteo del Caravaggio

Dicembre ci offre una carrellata di eventi interessanti per un originale conto alla rovescia in attesa dell’anno che verrà sotto il segno della cura per l’ambiente e della bellezza artistica.

(IN)MOSTRA

Imperdibile per i giovanissimi amanti dell’arte è Cosmogonie: mostre, performance e presentazioni narrative per un viaggio nella creatività under 35. Un palco inedito per 30 giovani, tra artisti e scrittori emergenti in una location eccezionale, un Museo di Medicina che include al suo interno il laboratorio alchemico, la sala Flajani, la sala delle cere e un’antica farmacia. In questa cornice – che mescola storia, scienza e cultura – l’Arte sarà assoluta protagonista, con una Mostra collettiva, esibizioni dei performer e presentazioni dei testi degli scrittori di narrativa e di poesia. Un continuo flusso di arte e creatività, per far sì che l’arte sia promossa dai giovani e condivisa tra le nuove generazioni.

Dove: presso la Sala Alessandrina del Museo Storico Nazionale dell’Arte Sanitaria (Lungotevere in Sassia, 3 – Roma)

Quando: l’evento avrà luogo dal 4 all’11 dicembre 2021. Le giornate in cui sarà possibile l’accesso sono solo: 4 – 5 – 6 – 8 – 10 – 11 dicembre 2021 negli orari indicati sul sito www.famedilibrisetediarte.com.

Per info e prenotazioni: per partecipare occorre prendere visione dell’Informativa Privacy e compilare il form.

Una bella prospettiva fotografica della Sala Alessandrina.

La cultura classica vi attende! Si svolge a Vejano uno dei capitoli più importanti di TEATRO CARAVAGGIO 450- INSTALLAZIONE POLICENTRICA CON PERFORMANCE, un progetto speciale realizzato da Teatro Stabile delle Arti Medioevali- Società Cooperativa (tra l’altro ente organizzatore del Festival Quartieri dell’Arte) con fondi della Regione Lazio. L’iniziativa propone il racconto approfondito di un’originale installazione che ricostruisce un dipinto non più esistente di Caravaggio, la prima stesura del “Martirio di San Matteo”, oggi giacente sotto la versione definitiva del notissimo dipinto che si trova in San Luigi dei Francesi a Roma.

Quando: dopo il vernissage inaugurale del 1° dicembre l’installazione, realizzata con la collaborazione del Comune di Vejano, potrà essere vista ogni giorno dal 2 al 9 dicembre,

Dove:al Sacello dei Santacroce in Vejano (dalle ore 16.30 alle ore 19.30 – ingresso gratuito).

Info e prenotazioni: scrivere a ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com – www.quartieridellarte.it

L’inedita rivisitazione grafica del Martirio di San Matteo.

 

(IN)SALA

Se avete a cuore i cambiamenti climatici e i grandi dibattiti intorno a questo tema, prendete nota: lunedì 6 dicembre arriverà, per un solo giorno nelle sale cinematografiche del circuito UCI, “NOW – CHI SI PRENDE CURA DEL NOSTRO PIANETA?”, il film-documentario del regista tedesco Jim Rakete che darà a tutti la grande possibilità di ascoltare le testimonianze e conoscere l’impegno della nuova ondata di giovani attivisti che in questi anni stanno cercando di cambiare il mondo. Distribuito in Italia da Wanted cinema, il documentario dà spazio e voce alle testimonianze e agli appelli dei sei giovani attivisti in campo ambientale: Luisa NEUBAUER, Felix FINKBEINER, Vic BARRETT, Nike MALHAUS, Marcella HANSCH, Zion LIGHTS.

Quando: il 6 dicembre

Dove: Questo l’elenco degli UCI CINEMAS di Roma in cui lunedì 6 dicembre verrà proiettato “NOW”-  Parco Leonardo (RM), Porta di Roma (RM), Roma Est (RM).

Per info e prenotazioni: http://wantedcinema.eu/movies/now/ – LifeGate Radio è media partner del film.

La locandina dell’evento.

(IN)MUSICA

Il jazz scorre nelle vostre vene? “Connection” è un percorso emotivo che nasce dall’ incontro umano e musicale, che ormai dura da più di un ventennio, di due grandi interpreti del jazz italiano. Un sodalizio artistico che si esprime attraverso un repertorio dalle forti connotazioni ritmiche, composto da otto brani, di cui cinque con la firma di Giuliani (More Than Ever, A Winter Day, Coffee Shop, Fabrizio’s Mood e Walking Around), uno di Bosso (Dubai) e due standard (Little Sunflower di Freddy Hubbard, 74 Miles Away di Joe Zawinul): Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani presentano in concerto l’album “Connection”, uscito a ottobre per la Warner Music. Insieme a loro sul palco, altri due fuoriclasse come Alberto Gurrisi all’organo e Marco Valeri alla batteria.

Dove: Sala Sinopoli, ore 21 Auditorium Parco della Musica

Quando: il 7 dicembre alle ore 21

Per info e prenotazioni: ingresso 25 euro https://www.ticketone.it/artist/fabrizio-bosso/

infoline 0680241281

Un’intensa foto di Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani sul palco.

(IN)TEATRO

I libri sono amici preziosi a tutte le età: arriva da Palermo lo  spettacolo della Rassegna Infanzie e adolescenze in gioco 2021. Teatro Libero porta in scena “Un libro è per sempre”, teatro d’attore e visual, adatto dai 6 anni in poi. Mario, un ragazzo contemporaneo quindi esperto utilizzatore di tutti i mezzi di comunicazione digitali e frequentatore accanito dei social networksi troverà suo malgrado a occuparsi della libreria di famiglia senza conoscere minimamente il mondo dei libri per il quale ha sempre nutrito profonda repulsione. Cosa accadrà? Lo spettacolo è con Giada Costa e Giuseppe Vignieri, la regia è di Lia Chiappara.

Dove: Centrale Preneste Teatro di Roma (Via Alberto da Giussano, 58)

Quando: L’appuntamento è sabato 4 e domenica 5 dicembre alle ore 16.30

Per info e prenotazioni: Il costo del biglietto è per tutti di 6 euro. Acquisto on-line su www.centraleprenesteteatro.it o in biglietteria previa prenotazione al numero 06 27801063 o all’indirizzo mail info@ruotalibera.eu (lun./ven. ore 10.00/17.00). Sabato e domenica esclusivamente tramite sms o whatsapp al numero 320/2392833

Immagine dello spettacolo “Un libro è per sempre”.

Ritorna il tema dell’ecologia, per la nostra questa rubrica settimanale, con il debutto, al Teatro Trastevere, di “Quarto piano stanza 2” la nuova produzione teatrale del Teatro di Alice. 2Quarto piano stanza 2 nasce dall’ esigenza di raccontare una pagina oscura dell’Italia attraverso due personaggi solo apparentemente in antitesi” afferma Francesco Imundi, autore del testo insieme ad Elettra Zeppi, “un eco thriller che siamo felici di portare in scena, soprattutto in un momento come quello attuale, dove c’è bisogno di ritornare all’ emozione del teatro dal vivo, e in questa storia di emozioni ce ne sono parecchie!”

Dove: Teatro Trastevere Il Posto delle Idee, via Jacopa de’ Settesoli 3, 00153 Roma

Quando: In scena dal 7 al 12 dicembre 2021. Da martedì a sabato ore 21, domenica ore 17:30

Per info e prenotazioni:consigliata prenotazione prevista tessera associativa – contatti al numero 065814004 – info@teatrotrastevere.it www.teatrotrastevere.it – https://www.facebook.com/teatrotrastevere/

La locandina dello spettacolo in scena al Teatro Trastevere.