“Credo che nuove indicazioni sui vaccini siano opportune. Quello di AstraZeneca è un vaccino estremamente sicuro per la fascia di età sopra i 60 anni, è molto sicuro per la fascia tra i 50 e i 60 anni, ma sotto i 40 anni per il sesso femminile è sicuramente più indicato il vaccino mRna. Specialmente ora che l’incidenza del virus è molto più bassa, la forbice tra rischi e benefici sotto i 40 anni si assottiglia”: lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, in un’intervista con Fanpage.it parlando di AstraZeneca e le somministrazioni ai più giovani.