Il Coordinamento della campagna di siero prevalenza, d’intesa con la Polizia di Stato – Direzione centrale di Sanità, comunica che i risultati sui primi 200 test dell’indagine effettuata sugli agenti in servizio su strada non hanno evidenziato alcuna positività al nuovo coronavirus. Trattandosi di personale che non è stato interessato dal lockdown, questo risultato evidenzia l’efficacia delle misure di protezione adottate.

“E’ un primo risultato incoraggiante che ci induce a continuare a lavorare con il massimo impegno”, afferma il direttore centrale Sanità della Polizia di Stato, Fabrizio Cipriani.