Orrore a Trevignano Romano, dove nel primo pomeriggio sono state uccise due donne.

Le prime informazioni sulla vicenda sono ancora frammentarie e, secondo una prima ricostruzione riportata da Adnkronos, i carabinieri di Bracciano avrebbero fermato il figlio di una delle due donne uccise, un 34enne che avrebbe dei precedenti.

Vittime la madre dell’uomo, 65 anni, e una vicina di casa 76enne. Consumato il duplice omicidio, il 34enne si sarebbe dato alla fuga e avrebbe investito un gruppo di ciclisti, finendo per essere poi intercettato e bloccato di militari.