Linda vive in una stanza umida, ma per ora va bene così. Ha 21 anni, qualche problema di salute e pure qualche dipendenza. E’ appena arrivata a San Francisco da Springfield, sogna di fare la cantante. Quando hai un sogno non importa dove dormi⬇️Image
2️⃣
Comincia a fare provini, e nel frattempo suona la sua musica in strada. Impossibile non accorgersi di lei, non solo per quei cappelli strani. Per tutti diventa presto the chick with the big voice. Un giorno la avvicinano tre ragazze. Hanno un gruppo, cercano una cantante.
⬇️Image
3️⃣
Le danno appuntamento per il giorno dopo, per le prime prove, alle 6. Non si vedranno, almeno quel giorno, perchè un’ora prima dell’appuntamento la terra trema. Magnitudo 6,9, il Loma Prieta: 63 morti, oltre 3.000 feriti e circa 10.000 sfollati. E’ il 17 ottobre 1989.Image
4️⃣
Si rivedranno, il nome glielo darà un bambino sconosciuto in un fast food, e suoneranno insieme 3 anni prima di dare alle stampe il primo e unico album, Bigger, Better, Faster, More!. Ma è una band “terremotata”, piena di crepe e liti, e toccherà una sola volta il successo.
⬇️Image
5️⃣Enorme, però.
A dispetto del ritornello, non si intitolerà What’s Going On?. C’era già quella di Marvin Gaye.
Ma sarà comunque il grido di chi si sveglia e ricomincia ad arrampicarsi, nonostante tutto.