Pare che il mese di novembre assicurerà un discreto spettacolo astronomico. Sono previsti 4 sciami di stelle cadenti, il più importante dei quali, quello delle Tauridi originato dalla disintegrazione della cometa Encke, sarà al culmine oggi.
⬇️
2️⃣Inoltre Giove e Saturno saranno sempre più vicini, e quasi si toccheranno tra due settimane, mentre all’alba si potranno scorgere nitidamente Venere e Mercurio, vicini alla Luna. Infine la Stazione Spaziale Internazionale festeggerà 20 anni e i suoi transiti saranno visibili.⬇️
3️⃣Se deciderete di ammirare simili spettacoli astrali, eccomi pronto a fornirvi una colonna sonora adeguata. E’ una stella un po’ nascosta nel cielo della musica italiana, ma è luminosissima. E l’ispirazione al suo autore deve essere arrivata proprio osservando le stelle.
⬇️
4️⃣Appena finito di scriverla Bungaro la propone, pianoforte e voce, a Lucio Dalla che ne rimane molto colpito.
Ma ha appena chiuso l’album Lucio e bisognerebbe aspettare il prossimo.
Bungaro allora la propone alla commissione di Sanremo, che la prende al volo.
⬇️
5️⃣Nel 2004 Guardastelle brilla sul palco dell’Ariston. E’ l’edizione boicottata dalle major ma ciò nonostante arriva solo quinta, pur facendo incetta di premi di qualità.
Ma sentite quanto è ancora accesa.