Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

SU 23 MILA TAMPONI (IERI ERANO STATI 30MILA CIRCA) OGGI NEL LAZIO SI REGISTRANO 1.198 CASI POSITIVI (IL DATO TIENE CONTO DI 197 RECUPERI DI RITARDATE NOTIFICHE NELLE ULTIME 48H, IN PARTICOLARE NELLA ASL DI FROSINONE), 6 I DECESSI E 49 I GUARITI. A FROSINONE RECORD DEI CASI. U

Nella Asl Roma 1 sono 330 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trecentodiciassette casi isolati a domicilio e tredici da ricovero. Si registrano due decessi di 82 anni ciascuno con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 217 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centocinquantasei casi con link familiare o contatto di un caso già noto e ventuno i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 75 e 82 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 27 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattordici casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso con link ad una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 4 sono 71 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quarantasette casi con link familiare o contatto di un caso già noto e cinque i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 75 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 6 sono 43 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentacinque casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nelle province si registrano 435 casi e due i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono settantacinque i nuovi casi. Si registra un decesso di 86 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano duecentosettantacinque casi e il dato tiene conto di recuperi di notifiche arretrate.

Nella Asl di Viterbo si registrano settantuno nuovi i casi e si tratta di trentanove casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 39 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di dodici casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione