Inizia una nuova stagione concertistica alla Ludus Tonalis Accademia di Riano. Questo sabato due imperdibili appuntamenti: il primo, che si svolgerà durante la mattinata, vedrà esibirsi il Triskeles Saxophone Quartet & Enzo Toscano, evento che coinciderà con la presentazione del CD “An Italian Embroider”. Questo è un progetto monografico dedicato alla musica di Virginio Zoccatelli per quartetto di sassofoni e clarinetto. I brani rievocano la maestria del “compositore-ricamatore” che elabora materiali della tradizione con un linguaggio moderno e scorrevole. Insomma: un elogio della modernità dei linguaggi tradizionali.

L’altro appuntamento invece, che occuperà la seconda parte della giornata, vede protagonisti il pianista ed eclettico compositore Domenico Turi e il tenore Gianluca Bocchino. Lo spettacolo in anteprima alla Ludus Tonalis dal titolo Tutto nel mondo è burla, quasi…” Un concerto originale con citazioni non verdiane è una riuscita realizzazione delle finalità dei due artisti: “mettere in scena un repertorio inedito di musica contemporanea, dedicato all’ironia, all’irriverenza, alla comicità, al sarcasmo nel mondo della cosiddetta musica classica.” 

 

L’ingresso è gratuito ma con prenotazione obbligatoria.  

Ulteriori informazioni sono reperibili sulla pagina facebook dell’Accademia https://www.facebook.com/ludustonalisACCADEMIA