I Carabinieri della Stazione di Mentana, su disposizione del Tribunale di Rieti, hanno arrestato un 34enne del posto che deve espiare la pena residua di 8 anni di reclusione.

L’uomo rispondeva, infatti, dei reati di rapina, lesioni personali aggravate, ricettazione, danneggiamento aggravato in concorso, furto aggravato in concorso e violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Le diverse condotte criminali erano state tenute a Mentana, Monterotondo e Fiano Romano dal 2008 al 2014.

L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.