Per il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) Giorgio Palù l’obiettivo di 500 mila somministrazioni di vaccino al giorno si raggiungerà quando arriveranno le dosi sufficienti. “Nel secondo trimestre dell’anno saranno in arrivo 17 milioni di dosi di vaccino anti-Covid di Pfizer, e da J&J, verso fine aprile, ne arriveranno altre 7-10 milioni — ha detto a SkyTg24 —. Moderna arriverà in una quantità più bassa e CureVax arriverà un po’ più in là. Quindi abbiamo a disposizione dosi sufficienti per arrivare alla copertura prevista di 500mila vaccinati al giorno”.