“Il compagno la picchia e la minaccia con le forbici: salvata dalla nipote”
“Rimini, finge di ordinare una pizza e chiede aiuto al 112 per le botte e le violenze del marito”.

Sono solo due dei titoli apparsi lo scorso 14 novembre su “La Repubblica”. Ancora oggi in Italia e nel mondo le donne sono vittima di violenza e di stalking.

L’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Università Agraria, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, inaugurerà una panchina rossa (monumento simbolo contro la violenza sulle donne) lunedì 25 Novembre alle ore 12:00 presso il parco adiacente l’Ufficio Postale Poste Italiane in Via D. Alighieri.

L’installazione della panchina rossa ricorda il colore del sangue versato da una donna che non c’è più, perché vittima di femminicidio; ha l’obiettivo di ricordare le vittime di violenza, di sensibilizzare tutta la cittadinanza e di incoraggiare a denunciare quante subiscono tutti i giorni i soprusi.

Al progetto hanno inoltre collaborato:
l’Università Agraria; i sig. Lorenzo De Mattia e  Balan Paulu Costel per il montaggio, smontaggio e allestimento del monumento; “Una magnolia in città” di Rosa Assogna  per l’omaggio floreale; Claudio e Daniele Granari per aver fornito la targa ricordo; la società Fertecno per aver fabbricato e donato le scarpette in ferro; la Farmacia Nappo per le luci.

A supportare l’iniziativa comunale, Fijlkam, Federazione Italiana di Judo Lotta Karate Arti Marziali, ha lanciato un contest on-line aperto a tutti, nel quale gli uomini di tutte le età e di tutta Italia sono invitati a pubblicare sulle proprie pagine social Facebook ed Instagram attraverso l’ #contattogentile, un videoselfie in cui si cimentano in un gesto premuroso verso una donna. I video più creativi, teneri, divertenti e votati dal pubblico vinceranno i premi messi in palio da Fijlkam. Anche in questo caso, i vincitori regaleranno il premio alla donna, ragazza o bambina preferita.

Si ricorda il numero antiviolenza e anti stalking 1522 attivo 24 ore su 24.

 

Foto di repertorio.