Manifestazione in piazza della Rotonda (Pantheon) questa mattina a Roma dove si sono riuniti i gestori di diverse palestre. L’iniziativa per manifestare contro la chiusura degli impianti sportivi imposta dal nuovo Dpcm del Governo fino al 24 novembre. A scendere in strada davanti al Pantheon sono stati i gestori di palestre e piscine, ma anche di scuole di ballo.

I gestori non vogliono sussidi ma chiedono la riapertura immediata dei centri sportivi, impugnando cartelli con scritto: “Abbiamo rispettato i protocolli” e “Vivo di sport ma lo sport ci sta uccidendo”. “Abbiamo sostenuto un mare di spese per poter riaprire in sicurezza, i nostri impianti sono sicuri ed è incomprensibile che chiudano, così molte non riapriranno mai“. Nel pomeriggio una delegazione di manifestanti sarà ricevuta dal premier Conte.