Dopo molto lavoro oggi è stato siglato il protocollo intesa operativo per contrastare la violenza maschile sulle donne nel territorio di Anguillara Sabazia, presenti all’incontro: la coop. Prassi e Ricerca onlus e Ponte Donna, responsabili e referenti del Centro antiviolenza Federica Mangiapelo (la sedicenne uccisa brutalmente a Bracciano dal proprio fidanzato nel 2012), per il comune di Anguillara il commissario prefettizio, i servizi sociali di Anguillara Spigarelli, Cimaglia e Maldera, responsabile dei servizi alla persona S. Princigalli, per la asl rm4 il dott. Quintavalle ed esponenti dei servizi (csm, tsmree, serd, consultorio), rappresentanti delle forze dell’ordine, polizia locale, istituti comprensivi di Anguillara, per la regione ed Eleonora Mattia, presenti anche i genitori e lo zio di Federica. Con oggi il centro Federica Mangiapelo ha raggiunto un importante obiettivo che vuole essere un punto di partenza per il contrasto alla violenza sulle donne.