domenica 3 ottobre: Il percorso si svolge nel bosco ripariale costeggiando il fiume Treja. Durante il percorso si faranno delle attività di orienteering. Adulti e bambini verranno accompagnati dalla guida che spiegherà loro come orientarsi in un’area naturale, sfruttando strumenti basilari come carta topografica, bussola e altimetro, osservando la vegetazione e tenendo sempre d’occhio il fiume Treja, che in un ambiente boschivo di valle è il punto di riferimento più importante. La guida spiegherà loro anche come fanno invece gli animali ad orientarsi, con adattamenti curiosi che permettono loro di tornare a casa senza dover usare una bussola. Verranno svolte delle piccole prove di orienteering, chiedendo al pubblico di trovare una determinata direzione e seguire una pista con gli strumenti a disposizione.

La prenotazione è obbligatoria.

L’Ente Parco promuove le escursioni organizzate dalle guide, che dovranno garantire il rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus COVID-19 ai sensi del DPCM e delle ordinanze vigenti. Si raccomanda all’utente di mantenersi informato sulle misure da adottare consultando le comunicazioni delle autorità competenti.

Per informazioni e prenotazioni e per conoscere il luogo dell’appuntamento contattare direttamente l’associazione che organizza la visita ai seguenti recapiti. 

domenica 3 ottobre

“Non ci possiamo perdere nel Parco del Treja”

Le Mille e una Notte

tel. 06 86210833 int.2