L’ORO ITALIANO | RUBRICA ENOGASTRONOMICA

0
1055

Da poco chiuse le statistiche del primo trimestre per l’Export Italiano 2018: trend ancora in crescita trainato dal settore agroalimentare.

Quest’ultimo, dopo aver raggiunto un primato storico nel 2017, si incrementa grazie ai nuovi mercati dell’Oriente, in particolare Cina, Russia e Giappone dove segna un +39%.

I dati parlano chiaro: il Made in Italy è trainato dal settore agroalimentare che nello scorso anno ha esportato per un valore superiore a 40 miliardi di euro.

A guidare le esportazioni, anche grazie all’obbligo di etichettature delle denominazioni protette al di fuori dell’area Europea, sono il vino e i formaggi che nel gigante Asiatico segnano un incremento di quasi il 40% (del singolo settore).

Tra le maggiori DOP più esportate troviamo il Parmigiano Reggiano, prodotto simbolo del settore lattiero caseario italiano, riconosciuto come 100% naturale grazie allo stretto disciplinare che lo caratterizza.

Il consorzio ha lanciato la nuova immagine proprio alla fine dell’anno scorso: il progetto diretto da Pietro Rovatti disegna il nuovo marchio riprendendo la tradizionale “forma” di parmigiano. Predominante il colore oro che vuole richiamare la qualità del prodotto e il suo tipico colore.

https://www.parmigiano-reggiano.it/

TORTINO DI RISO CON CARCIOFI E SALSA AL PARMIGIANO
INGREDIENTI:
300 g di riso
4 carciofi
20 g di burro
200 ml di latte
30 g di Parmigiano Reggiano DOP
(Olio, aglio, peperoncino e sale QB)

PREPARAZIONE

Oggi propongo un tortino dI riso ai carciofi con una salsa al parmigiano!

Vi sarà successo di andare a pulire i carciofi e buttare molte delle foglie esterne per ottenere solo un morbido cuore: magari da friggere?! Bene, vedrete come riutilizzarle, tranne le più coriacee del primo strato, le altre sono perfette per creare un condimento da primo piatto.

Ponete in una padella aglio, olio, peperoncino e lasciate colorare; aggiungete le foglie dei carciofi ben tritate al coltello e il sale, sfumando inizialmente con un po’ di vino bianco e poi con dell’acqua, dopo circa un ora: otteniamo delle foglie morbide e ben condite che andrete a frullare.

Prepariamo il risotto: tostate il riso fino a ottenere il colore ambrato aggiungete del brodo vegetale durante il periodo della cottura (in alternativa usate un dado), accorpate fin da subito la salsa ai carciofi e qualche noce di burro.

Portate leggermente avanti con la cottura e tenendolo molto idratato, versate in degli stampini da forno. Al momento della preparazione dovrà solo essere scaldato 10/15 minuti a 220°C prima di servirlo,

Per la salsa al Parmigiano, sciogliere 20 gr di burro in un tegame con 200ml di latte e una volta a ebollizione abbassare la fiamma e aggiungere mescolando con una frusta da cucina il parmigiano grattugiato, circa 30 gr: dipende dai gusti! Versare poi sul tortino una volta estratto dallo stampino prima di servirlo. Un ottima variante, per chi ama i sapori decisi, è quella di utilizzare il Pecorino!