La street art è legge. Il consiglio della Regione Puglia ha approvato la proposta di legge recante “Disposizioni per la valorizzazione, promozione e diffusione della street art”, sottoscritta dai consiglieri Enzo Colonna e Sabino Zinni. Finanziamento previsto fino a 4 milioni di euro.

Si tratta di un progetto con cui la Regione ha deciso di finanziare la street art, attraverso la misura “Promozione e sostegno della street art”. Con con una call agli inizi di agosto 2019 a cui hanno risposto 92 amministrazioni, anche scuole e università L’obiettivo è quello di riqualificare luoghi e beni pubblici finanziando le capacità degli artisti delle bombolette spray che possono migliorare spazi pubblici grigi o in pessime condizioni.

Per questo mette a disposizione dei fondi ulteriori ai 450mila euro in tre anni: nel 2019 l’erogazione dei primi 150mila, poi ulteriori fondi per i 92 che hanno fatto richiesta ma solo 12 interventi possono trasformarsi in cantiere da subito. Sono interessati i Comuni di Aradeo, Caprarica di Lecce, Gallipoli, Racale, Muro Leccese, Galatone, Sant’Agata di Puglia, Vieste, Foggia, Vico del Gargano, Andria e l’istituto scolastico Bosco-Fiore di Altamura.