Al Via a Castelnuovo di Porto gli orti urbani: più di 90 piccoli appezzamenti di terreno di proprietà pubblica che il Comune intende concedere in uso ai cittadini interessati che ne facciano richiesta. Inoltre, vi saranno due orti esclusivi per l’Istituto Scolastico Guido Pitocco.

E stata infatti approvata, nello scorso Consiglio Comunale, la delibera n. 73 del 23.12.2021, con la quale vengono regolamentati gli orti urbani con l’intento di diffondere la cultura del verde e dell’agricoltura, favorire la coesione sociale e la cittadinanza attiva, nonché lo sviluppo di piccole autosufficienze alimentari per le famiglie.

Gli orti possono diventare uno strumento di riscoperta dei valori delle produzioni locali e di educazione sui temi della sostenibilità alimentare, della promozione della biodiversità e del rispetto dell’ambiente.
Sotto un punto di vista di sostenibilità ambientale, per esempio, l’agricoltura urbana permette di tutelare e accrescere la biodiversità agricola e favorisce la filiera agroalimentare corta e senza l’uso di pesticidi.

Le zone attualmente interessate sono: Piazza G. Di Vittorio, Via A. Falzini, Piazza Santa Lucia, Via Monte Maj, Via Bellavista.

A breve sarà pubblicato l’avviso pubblico.