Lo scorso 13 aprile a Formello ha fatto tappa la Carovana della Prevenzione – Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere. La Asl Roma 4 con dott. Pietro Zaccagnino insieme a Komen e all’unità mobile posizionata presso la piazzetta Giardini Comunali hanno effettuato 54 visite senologiche, 39 mammografie, 34 ecografie, 12 visite ginecologiche, 10 sulla nutrizione e 3 massaggi shatzu. Sono stati riscontrati due casi sospetti TDS.

CURABILE TUMORE AL SENO

Oggi il tumore al seno si può curare. La prevenzione è il primo passo importante da fare e comincia tra le mura domestiche. Già nell’età giovanile, è importante che la donna impari a fare l’autopalpazione della mammella. Con un’adeguata diagnosi precoce, le possibilità di vincere questo tipo di tumore sono altissime. A partire dai 40 anni di età è importante rivolgersi al proprio medico di fiducia, ovvero a specialisti esperti in prevenzione diagnosi e cura senologia per concordare eventuali programmi individuali di prevenzione e di diagnosi precoce (autopalpazione, visita, mammografia, ecografia).

IN ATTO PROGRAMMI DI PREVENZIONE REGIONALI

Il Servizio Sanitario Nazionale, attraverso le Regioni, garantisce a tutte le donne tra i 45-50 e 69 anni (fascia d’età a maggior rischio) l’esecuzione di una mammografia gratuita ogni due anni. La Asl Roma 4, collabora da anni con alcune associazioni che si occupano della prevenzione al tumore al seno, con iniziative volte a coinvolgere quelle donne che non rientrano nei tradizionali programmi di screening.